Milan-Inter, altro derby di mercato: c’è Kolarov nel mirino

Kolarov
Kolarov

Sinisa Mihajlovic e Roberto Mancini, un’amicizia davvero longeva per i due prossimi rivali sulle panchine delle squadre milanesi. Compagni di squadra nella Sampdoria e nella Lazio prima di lavorare assieme nell’Inter, ora si sfidano non solo per il primato cittadino, ma anche nelle questioni legate al calciomercato estivo.

 

Secondo Tuttosport entrambi si sarebbero mossi per cercare di convincere il terzino serbo Aleksandar Kolarov a trasferirsi nel proprio club d’appartenenza. Il laterale del Manchester City tornerebbe molto volentieri in Italia, dopo l’esperienza con la Lazio, ma il duello tra le società milanesi rende il tutto ancora piuttosto misterioso e complicato. Mancini lo conosce bene, avendolo allenato a Manchester per varie stagioni, mentre Mihajlovic può vantare le stesse origini slave del terzino mancino.

 

Problema per Milan e Inter è l’elevato ingaggio che Kolarov percepisce dagli sceicchi del City: circa 6 milioni di euro netti a stagione, visto anche il recente rinnovo contrattuale firmato con la squadra inglese. Se il serbo fosse disposto ad abbassare le pretese, le due rivali meneghine potrebbero puntare forte sul giocatore e misurarsi in un vero derby di mercato dopo quello per il francese Kondogbia.

 

Redazione MilanLive.it