Milan-Mihajlovic, l’annuncio slitta: Inzaghi riflette ancora sulla risoluzione

Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

La Gazzetta dello Sport in edicola oggi spiega che l’annuncio di Sinisa Mihajlovic come nuovo allenatore del Milan arriverà la settimana prossima. Nuovo slittamento dunque, motivato dal fatto che la società ha deciso di dare ancora a Filippo Inzaghi qualche giorno per riflettere sulla risoluzione consensuale del contratto. Questa strada è quella preferita dal club per evitare a Pippo lo smacco dell’esonero e per risparmiare sul restante anno di stipendio dell’ormai ex tecnico. Una soluzione ‘elegante’ per uno che per i colori rossoneri ha dato tanto nelle vesti di calciatore.

 

Vedremo se Inzaghi accetterà la proposta del Milan. Probabilmente sta attendendo che qualche altra squadra si faccia sotto per ingaggiarlo in vista della prossima stagione. Si era parlato del Catania, ma potrebbero spuntarne altre della Serie B. La gavetta sarà fondamentale per lui, che non avendola fatta ha incontrato molte difficoltà a gestire il gruppo rossonero nell’annata da poco conclusa in maniera fallimentare.

 

Redazione MilanLive.it