Milan, focus sulla difesa: Galliani a caccia di un centrale

Samuel Umtiti (Getty Images)
Samuel Umtiti (Getty Images)

Mancano ancora 2 mesi alla fine del calciomercato, e finora il Milan ha messo a segno due colpi importati per centrocampo e attacco. Andrea Bertolacci, acquistato per circa 20 milioni dalla Roma, migliorerà in maniera importante la qualità  della rosa. Carlos Bacca invece,  per il quale Adriano Galliani ha deciso di pagare l’intera clausola di 30 milioni fissata dal Siviglia, è il bomber spietato che i rossoneri cercavano da tempo dopo diversi fallimenti, da Torres a Destro, passando per Matri.

 

L’a.d. rossonero comunque è attivo ancora su questi due reparti, ma nei prossimi giorni dovrà necessariamente pensare alla difesa. Sulle fasce con il rinnovo di Ignazio Abate e la fiducia riposta in Mattia De Sciglio e Luca Antonelli, in via Aldo Rossi si sentono piuttosto coperti. Problema diverso per quanto riguarda i centrali: al momento Mihajlovic può fare affidamento solo a Zapata, Alex, Paletta, Zaccardo e Bonera. Adil Rami è prossimo ad un ritorno in Francia dopo aver discusso il trasferimento al Siviglia, mentre per quanto riguarda il rinnovo di Philippe Mexes, al momento non si hanno novità anche se pare possa rinnovare per un altro anno.

 

Tra i tanti nomi accostati al Milan in questi ultimi mesi per la difesa, ci sono: il 25enne Aymen Abdennour e il 21enne Aymeric Laporte. Il primo ha un contratto col Monaco fino al 2017 e il suo valore, secondo transfermarkt si aggira intorno ai 10 milioni di euro, anche se il club francese lo valuta oltre 20 milioni. Il problema più grande però per il suo possibile acquisto è il suo status di extracomunitario. I rossoneri nel caso volesse tesserarlo, dovrebbero prima cedere almeno uno dei propri calciatori non dotati di passaporto comunitario attualmente in rosa, ovvero Alex, Zapata, Honda e Muntari, con quest’ultimo unico calciatore che potrebbe concretamente dare l’addio.

Per il secondo invece si parla di una richiesta da parte dell’Athletic Bilbao di 50 milioni di euro (clausola rescissoria), valutata troppo eccessiva dal club rossonero che nei giorni scorsi avrebbe avanzato anche un’offerta di 15 milioni prontamente rifiutata.

 

L’edizione odierna di Tuttosport ha inserito altri nomi alla lista dei presunti obiettivi del Milan: Samuel Umtiti, 21 difensore roccioso in forza al Lione che ha un contratto fino al 2017. Il club francese sarebbe interessato a Rami, e non sarebbe da escludere far leva su tale situazione qualora i rossoneri fossero davvero interessati al difensore.

Anche Matija Nastasic tra i papabili per la difesa: non un nome nuovo visto che è stato più volte accostato al club di via Aldo Rossi nelle scorse sessioni di mercato. Il connazionale di Mihajlovic, si è trasferitosi allo Schalke 04 a gennaio e appare piuttosto difficile che possa lasciare la Bundesliga dopo appena sei mesi.

Poco entusiasmanti ma comunque segnalati dal quotidiano torinese, sono gli italiani Davide Astori e Angelo Ogbonna. Il primo non ha convinto in giallorosso, mentre l’ex Toro, quest’anno alla Juventus, ha giocato col contagocce in quanto non dava le giuste garanzie.

 

Redazione MilanLive.it