Boban: “Milan, non riprendere Ibrahimovic. Non c’entra nulla e oscurerebbe Bacca”

Zvonimir Boban (foto dal web)
Zvonimir Boban (foto dal web)

Zvonimir Boban, ex giocatore del Milan, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport ha espresso la sua opinione sulla situazione attuale del club di via Aldo Rossi con riferimento anche alle operazioni di calciomercato effettuate e che potranno essere concretizzate nelle prossime settimane. L’attuale opinionista di Sky Sport a precisa domanda sulla possibilità dei rossoneri di tornare grandi già dalla prossima stagione si è così espresso: “E’ presto per dirlo. Molto dipenderà da come comincerà il campionato. Le prime partite saranno molto indicative, in questo momento vedo meglio l’Inter, ha creato una buona struttura“.

 

Positivo il giudizio su Carlos Bacca: “E’ un grande acquisto, una punta vera, completa e ha esperienza“. Negativo invece quello sul ritorno di Zlatan Ibrahimovic: “Non c’entra nulla, c’è già Bacca che gioca al centro. Credo che non sia positivo né per Ibra né per il Milan: costa tantissimo e rischia di oscurare Bacca“.

 

Boban successivamente ha parlato di Luiz Adriano e Andrea Bertolacci: “E’ una punta centrale, ma si muove molto bene e vede la porta. Con lui e Bacca il Milan può giocare con il 4-4-2. Per quanto riguarda il centrocampo, Bertolacci è bravo, ma bisogna vedere se è in grado di cambiare dimensione ad una squadra. Per intenderci, quando la Juve comprò Pirlo, comprò il gioco“.

 

Infine l’ex campione croato si è espresso in questi termini su Mattia De Sciglio: “Deve giocare a destra, altrimenti si snatura. A sinistra ha subìto una pesante involuzione. E ci vorrebbero due centrali e un terzino sinistro“.

 

Redazione MilanLive.it