Canovi scettico: “Il Milan sta comprando figurine”

Silvio Berlusconi e Adriano Galliani (foto calcioweb.com)
Silvio Berlusconi e Adriano Galliani (foto calcioweb.com)

Intervenuto a Radio Crc durante la trasmissione “Si gonfia la rete”, il noto procuratore Dario Canovi ha detto la sua sul mercato che sta portando avanti il Milan, non dimostrandosi particolarmente ottimista: “La società rossonera sta comprando figurine ossia giocatori poco funzionali”.

 

Canovi ha poi analizzato anche il mercato delle altre squadre, provando a fare una griglia di partenza: “Quest’anno sarà dura raggiungere la Champions per il Napoli perché l’Inter si sta rinforzando. La Lazio si muoverà, e il Napoli deve mettere a posto ancora la difesa. Se Astori è quello dello scorso anno, non è certamente colui che cambierà la difesa del Napoli, Albiol non ha disputato un campionato entusiasmante ma il calciomercato non è finito e certamente il Napoli starà lavorando. Allan è un ottimo calciatore, stesso dicasi per Valdifiori, ma valgono Behrami e Dzemaili. Ma, nel complesso mi pare che il Napoli sia una buona squadra”.

 

Il Milan quindi per Canovi attualmente non è nemmeno in corsa per un posto in Champions.

 

Redazione MilanLive.it