Zenga: “Spero che Ibrahimovic torni, ma non ci credo”

Walter Zenga (Getty Images)
Walter Zenga (Getty Images)

Walter Zenga, ex portiere dell’Inter e della nazionale italiana, è ora l’allenatore della Sampdoria. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’uomo ragno ha analizzato il mercato delle migliori squadre della Serie A, soffermandosi quindi anche su quello del Milan: “Bisogna vedere come sarà completata la rosa dei rossoneri“.

 

Poi Zenga è entrato ancora più nello specifico: “Sinceramente mi piacerebbe rivedere in Italia Zlatan Ibrahimovic, ma forse ci spero più di quanto ci credo”.

 

Infine un commento sui suoi colleghi allenatori, compreso l’ex tecnico rossonero Filippo Inzaghi: “Maurizio Sarri a Napoli farà bene, anche se lo aspetta un compito delicato: eliminare le scorie negative di Gonzalo Higuain. Per la Lazio non sarà facile ripetersi, ma Stefano Pioli penserà che sia possibile, dunque lo farà: è un altro che non è nato con la camicia, come Sarri. Ecco perchè l’anno scorso dissi che preferivo lui a Pippo Inzaghi”.

 

Redazione MilanLive.it