Alessio Romagnoli (Getty Images)
Alessio Romagnoli (Getty Images)

Non sarà un’ostrica, ma a Sinisa Mihajlovic il difensore della Roma Alessio Romagnoli piace molto più di una fragola. E anche i dirigenti del Milan sembrano affascinati dal talento giallorosso. Al punto che nonostante le recenti dichiarazioni dell’amministratore delegato dei rossoneri Adriano Galliani, che ha affermato che l’offerta di 25 milioni era inmodificabile, la società sembrerebbe aver rilanciato. Stando a quanto riportato dal noto giornalista Paolo Bargiggia a Sportmediaset, il Milan avrebbe infatti messo sul tavolo una nuova proposta per strappare il giocatore ai capitolini. La nuova offerta sarebbe ovviamente superiore: oltre ai 25 milioni di euro già proposti verrebbero inseriti altri 3 milioni di bonus. La Roma per Romagnoli chiede 30 milioni di euro, ma potrebbe apprezzare lo sforzo del club milanese e accettare l’offerta anche perchè il difensore vorrebbe riabbracciare il tecnico serbo che tanto lo ha fatto crescere negli ultimi dodici mesi alla Sampdoria.

 

Sul giocatore c’è anche il Napoli, che, proprio ieri, sembra aver offerto 28 milioni di euro, ma Alessio preferisce il Milan, ragione per la quale il club del presidente Silvio Berlusconi sembra avere un buon vantaggio sia sui partenopei che sui club inglesi (su tutti Chelsea e Arsenal) che stanno monitorando la situazione.

 

Redazione MilanLive.it