Jackson Martinez (Getty Images)
Jackson Martinez (Getty Images)

Doveva essere lui uno dei colpi del Milan in attacco. Il suo acquisto era stato perfino annunciato da Milan Channel. In realtà poi Jackson Martinez ha deciso sì di lasciare il Porto, ma per andare all’Atletico Madrid, che, a differenza dei rossoneri, giocheranno la Champions League. L’attaccante colombiano è sbarcato nella capitale spagnola, pronto a cominciare la nuova avventura. Come riportato dal quotidiano As, il giocatore ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti all’aeroporto: “Sono molto contento per l’accoglienza che ho ricevuto, sono pronto a lavorare e a conoscere i miei nuovi compagni. Chi non conosce l’Atletico non può sapere di calcio. È una squadra attrezzata che vuole continuare a crescere con uno stile di gioco che ha portato a molti successi”.

 

Martinez ha poi risposto a chi lo paragonava a Radamel Falcao, altro attaccante colombiano diventato grande proprio all’Atletico: “Falcao è Falcao, Jackson è Jackson. Cercherò di fare bene. Il derby con James Rodriguez? Non ci penso. Voglio iniziare a lavorare al meglio e dare tutto quello che ho per la società e i tifosi”.

 

Redazione MilanLive.it