Montolivo e Mexes (getty images)
Montolivo e Mexes (getty images)

Il Milan ha vinto il primo derby dell’anno battendo l’Inter in Cina di fronte a circa 60 mila spettatori. Nonostante la sconfitta però i nerazzurri non fanno drammi. Marco Andreolli, difensore che ha indossato la fascia di capitano pèer la squadra di Roberto Mancini, è sembrato infatti molto tranquillo: “Purtroppo è arrivata la sconfitta, ma è sempre meglio perdere un derby amichevole che uno in campionato. Ci sono stati ragazzi che hanno avuto la prima esperienza a questo livello, a loro sicuramente è servito. Peccato per il bel gol di Philippe Mexes. Sono contento per come abbiamo interpretato il primo tempo, stiamo lavorando molto”.

 

Andreolli ha poi commentato il fatto di aver giocato da capitano: “La fascia è sempre una grande emozione e ringrazio per averla indossata ancora. Dobbiamo mettere minuti sulle gambe. Dobbiamo migliorare in questo nella gestione della palla anche in fase difensiva, come ci chiede il mister. Ci stiamo impegnando molto per essere al massimo quando le partite diventeranno importanti”.

 

Redazione MilanLive.it