Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Il Milan ha chiuso positivamente l’International Champions Cup, nonostante la sconfitta ai calci di rigore contro il Real Madrid. I rossoneri dopo aver sconfitto i cugini dell’Inter per 1-0, hanno tenuto testa ai Blancos per larghi tratti, chiudendo i tempi regolamentari sul punteggio di 0-0. Questo il commento di Sinisa Miahjlovic, riportato da acmilan.com, al termine della lunga sfida contro il Real: “Mi hanno fatto piacere i cori. Dopo queste due partite abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Abbiamo giocato alla pari, con il Real Madrid a larghi tratti abbiamo dominato la partita. Speriamo di aver aumentato il numero dei nostri tifosi qui. Se l’anno prossimo ci organizzano di nuovo la tournée in Cina veniamo volentieri”

 

Sulle due partite contro Inter e Real: “Le due partite che abbiamo fatto qua ci danno coraggio e la conferma di quello che stiamo facendo. Ci siamo allenati sempre bene con massima applicazione. L’atteggiamento mentale non dev’essere mai sbagliato”.

 

Sul gioco espresso dalla squadra: “Il nostro gioco sia in possesso che in non possesso dev’essere seguito come abbiamo concordato. Dobbiamo essere sempre una squadra organizzata e che gioca per vincere. La prestazione è stata ottima. Possiamo e dobbiamo migliorare ancora tanto, restando umili nel lavoro”.

 

Infine un saluto ai tanti tifosi che hanno gremito gli spalti delle gare del Milan e che hanno incitato spesso e volentieri la squadra: “Vorrei salutare tutti i tifosi milanisti in Cina che sono tanti. Siete un popolo meraviglioso e torneremo volentieri l’anno prossimo.”

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it