M'Baye Niang e Casemiro (Getty Images)
M’Baye Niang e Casemiro (Getty Images)

M’Baye Niang in Milan-Real Madrid è stato protagonista di un’ottima prestazione. L’attaccante francese ha giocato il primo tempo della partita mettendo più volte in difficoltà la difesa madrilena e andando anche vicino al gol. Il ragazzo è nettamente in crescita a livello di rendimento e sta mostrando di essere maturato rispetto a quando lasciò Milanello nello scorso gennaio per intraprendere la positiva esperienza nel Genoa.

 

Lo stesso Niang ai microfoni di Milan Channel è intervenuto per fare un bilancio di questa tournée in Cina: “Ci credevo, dall’inizio del ritiro abbiamo lavorato tutti bene e seguito il Mister. Rispetto all’anno scorso giochiamo meglio, il ritiro è servito molto a tutta la squadra, il Mister ha portato voglia di vincere. Stiamo soffrendo molto in allenamento e sul campo si vede, meritiamo una grande stagione. Il gol verrà da solo”. L’attaccante rossonero è molto ottimista e fiducioso per il futuro.

 

Redazione MilanLive.it