Axel Witsel (Getty Images)
Axel Witsel (Getty Images)

Axel Witsel continua ad essere il sogno del Milan per rinforzare il centrocampo. E’ il forte belga il giocatore individuato dalla società di via Aldo Rossi per far compiere un salto di qualità al reparto. Si tratta di un profilo che piace molto a Silvio Berlusconi e che anche dal punto di vista dell’immagine può far avere dei riscontri decisamente positivi al club. Si tratterebbe di un gran colpo, anche se per caratteristiche non è il regista che tanti tifosi chiedono con insistenza in queste settimane.

 

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, il Milan non è intenzionato a mollare la presa sul calciatore dello Zenit San Pietroburgo. Sarà decisiva la settimana del 10 agosto (quella in cui casca Ferragosto) per dare l’affondo decisivo e tentare di strappare Witsel ai russi. Il prezzo del cartellino si aggira attorno ai 35-40 milioni di euro, molto elevato dunque. Ma in sede di trattativa Adriano Galliani proverà a farlo abbassare sicuramente. Oggi si è parlato di una proposta rossonera pronta, che si aggirerebbe sui 30 milioni. Vedremo se effettivamente quella settimana di agosto si rivelerà decisiva o meno.

 

Redazione MilanLive.it