Zico (Getty Images)
Zico (Getty Images)

Come riportato dall’Ansa, il presidente della Federcalcio brasiliana Marco Polo Del Nero, ha annunciato che sosterrà la candidatura dell’ex talento del Brasile Zico alla presidenza della Fifa come sostituto del dimissionario Joseph Blatter che lascerà dopo lo scandalo che ha travolto la Fifa stessa. Zico, che ha giocato anche in Italia con l’Udinese, oggi ha 62 anni ed è attualmente il tecnico del club indiano del Goa. Il brasiliano ha bisogno della firma di altre quattro federazioni nazionali per essere confermato come candidato all’ elezione del 26 febbraio 2016. Oltre a Zico, si è ufficialmente candidato anche l’attuale presidente Uefa Michel Platini.

 

Ci potrebbe poi essere una sorpresa. Starebbe pensando a candidarsi anche Diego Maradona, che nei giorni scorsi ha dichiarato: “Ho intenzione di combattere la mafia che ancora rimane dentro il mondo del calcio e lottare contro coloro che hanno rubato per tanto tempo. Voglio entrare veramente nella Fifa per cercare di fare pulizia. Mi presenterò e ci sono molti giocatori disposti ad appoggiarmi. Vogliamo lottare contro la mafia del calcio e combattere certi ladri in guanti bianchi. Ora c’è di mezzo l’Fbi e gli americani sono gente seria“.

 

Redazione MilanLive.it