Cristian Zaccardo (Getty Images)
Cristian Zaccardo (Getty Images)

Il Milan è molto attivo per quanto riguarda il calciomercato in uscita dato che ha la necessità di piazzare alcune cessioni per rientrare nei parametri federali che impongono di avere 25 giocatori presenti in rosa. Tra gli elementi della rosa considerati cedibili c’è sicuramente Cristian Zaccardo, che Sinisa Mihajlovic non ha portato in Cina in quanto non lo ritiene all’altezza del suo progetto tecnico-tattico. L’ex Parma, effettivamente, non serve e la società sta tentando di piazzarlo senza successo purtroppo. Risulta infatti che le destinazioni siano state finora tutte rifiutate. La Gazzetta dello Sport spiega che per lui ci sono proposte sia da Cina che da Australia, ma non vengono menzionati i nomi di squadre interessate.

 

Zaccardo deve rendersi conto che al Milan non ha futuro e valutare le offerte provenienti da altre società, italiane o estere che siano. Adriano Galliani potrebbe anche valutare l’ipotesi di arrivare ad una rescissione del contratto così da liberarsi del calciatore definitivamente nel caso in cui non dovesse andare in porto la cessione.

 

Redazione MilanLive.it