Domenico Berardi (Getty Images)
Domenico Berardi (Getty Images)

Quando vede il Milan si esalta. Domenico Berardi, giovane attaccante del Sassuolo, ha appena compiuto 21 anni, ma già da due stagioni incanta nel campionato italiano. In un’intervista rilasciata a ‘Sky Sport’ direttamente sul campo di allenamento della formazione neroverde, ha svelato i suoi piani futuri lanciando anche una sfida ai rossoneri: “Speriamo di ripetere quanto di buono fatto lo scorso campionato – ha dichiarato – e magari, di segnare ancora una volta al Milan, che mi porta fortuna”.

 

E nemmeno poca: Berardi due anni fa fece di fatto esonerare Max Allegri (il Milan si affidò poi a Clarence Seedorf) segnando ben 4 gol in una sola partita. Non solo: anche in questa stagione l’attaccante calabrese di scuola Juventus ha segnato altre tre reti nella gara del ‘Mapei Stadium’. Che Berardi lanci una sfida al Milan non è di certi di buon auspicio, ma quest’anno la mentalità dei rossoneri con Sinisa Mihajlovic sembra essere cambiata. Sfida accettata.

 

Redazione MilanLive.it