Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Bee Taechaubol è tornato in Thailandia dopo il week-end in Sardegna con Silvio Berlusconi con il quale è stata raggiunta l’intesa per il 48% delle quote del club. Il magnate thailandese sarà nominato da settembre, mese in cui è previsto il closing definitivo della trattativa, vice-presidente del Milan. La definizione ormai certa dell’ingresso in società di Mr. Bee potrebbe sbloccare le ultime trattative di mercato che vedono i rossoneri ancora attivi e alla ricerca di altri 2 o 3 acquisti. Da Alessio Romagnoli a Axel Witsel, passando per il sogno Zlatan Ibrahimovic. Difesa, centrocampo e attacco da puntellare ulteriormente per lottare in maniera seria e concreta per lo scudetto.

 

L’esperto di mercato Mario Giunta, intervenuto nell’edizione serale relativa al calciomercato su Sky Sport 24 della situazione relativa allo svedese. Di seguito riportiamo le sue dichiarazioni: “Ibrahimovic? Da quello che sappiamo e dalle informazioni che abbiamo ricevuto, le fonti vicine a Bee riferiscono che le sensazioni per un ritorno di Ibra non sono molto positive. Poi non conosciamo bene il fronte relativo a Berlusconi, che magari sognano un suo approdo al Milan“. 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it