Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

In mattinata abbiamo già riportato gli aggiornamenti de La Gazzetta dello Sport in merito alla situazione di Zlatan Ibrahimovic, la cui cessione avrebbe già il via libera di Laurent Blanc. Lo svedese in settimana incontrerà invece Nasser Al-Khelaifi, presidente del Paris Saint Germain, per prendere una decisione definitiva sul futuro. Il contratto del giocatore scade a giugno 2016: o si trova un accordo per il prolungamento oppure sarà addio. Spettatore interessato di questa vicenda è il Milan, che sogna il ritorno dell’attaccante in rossonero ed ha già pronte due diverse proposte contrattuali per lui: un biennale da 9 milioni di euro netti o un triennale da 6.

 

Secondo quanto rivelato dal quotidiano La Repubblica, Ibrahimovic potrebbe firmare un nuovo contratto triennale con il PSG. Una volta scaduto, il suo futuro potrebbe poi essere nella Major League Soccer americana. Lo svedese poco tempo fa ha ammesso che tra i suoi desideri c’è quello che di giocare un giorno negli Stati Uniti. Adriano Galliani e Silvio Berlusconi attendono novità da Parigi, sperando che siano positive. Zlatan sarebbe un grande colpo per il calciomercato Milan. Sono in molti ad essere convinti che il suo ritorno a Milanello cambierebbe i rapporti di forza nel campionato di Serie A 2015/2016.

 

Redazione MilanLive.it