Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol (photo by Twitter)
Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol (photo by Twitter)

Il noto giornalista sportivo Furio Fedele, durante un’intervista rilasciata a Radio 24, ha parlato dei temi più caldi in casa Milan, cominciando dal possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic: “L’unica maglia che sente davvero Ibra è la sua pelle, non è affezionato a nessuno. Se lo svedese restasse al Psg avrebbe una squadra già costruita e competitiva e lotterebbe per la Champions. Per questo se dovesse lasciare il club francese andrebbe solo al Milan, a livello ambientale preferisce Parigi o Milano a Istanbul. A Ibra manca la Champions oltre a trofei con la nazionale ai quali non può ambire, al Psg avrebbe possibilità di vincerla”.

 

Fedele parla poi del inserimento in società di Mr. Bee: “Mi ha lasciato perplesso sul nuovo stadio Milan, magari non porta i soldi della quotazione ma sono guadagni sicuri. Milano è l’unica città europea con due grandi squadre ma con un solo stadio e forse anche inadeguato. Fossi in Mr. Bee ragionerei sulla questione del nuovo stadio, che aggiungerebbe valore e introiti al club”.

 

Redazione MilanLive.it