Alessandro Matri vs Federico Fazio (Getty Images)
Alessandro Matri vs Federico Fazio (Getty Images)

Si è conclusa la finale per il terzo posto dell’Audi Cup 2015 con il Milan che è uscito sconfitto per 2-0 contro il Tottenham. Segnali positivi rispetto alla disfatta contro il Bayern Monaco di ieri. Diverse occasioni da gol create, ma poca precisione sotto porta.

 

Marcatori: 8′ Chadil; 70′ Carrol.

Ammoniti: /

Espulsi: /

 

MILAN (4-3-1-2): Abbiati 6 (Dal 45′ Donnarumma 6); Abate 5, Alex 5,5 (Dal 45′ Paletta s.v.), Mexes 5,5 (Dal 77′ Ely 6), Calabria 5,5 (Dal 77′ Antonelli s.v.); Poli 6 (Dal 45′ Nocerino 6), Montolivo 5 (Dal 42′ De Jong 6), José Mauri 5 (Dal 77′ Bonaventura s.v.); Suso 5,5 (Dal 77′ Honda s.v.); Matri 6 (Dal 65′ Bacca 6), Cerci 5 (Dal 77′ Luiz Adriano s.v.). All. Sinisa Mihajlovic 6

TOTTENHAM (4-3-2-1): Mc Gee 6; Trippier 6, Fazio 6,5, Vertonghen 6,5, Davies 6; Dier 6, Bentaleb 6,5 (Dal 69′ Allì ), Onomah 6; Lamela 6, Carrol 6,5; Chadli 7,5. All.: Pochettino 6

 

– Le pagelle del Milan –

Abbiati 6: un paio di buone parate che salvano il risultato. Nulla può sul sinistro da fuori di Chadli all’8′ che vede partire troppo tardi.

Dal 45′ Donnarumma 6: molto sicuro in fase di disimpegno con i piedi. Imparabile il sinistro di Carrol che da pochi metri insacca il 2-0 

 

Abate 5,5: Qualche problema in fase difensiva soprattutto nel contrastare in velocità gli inserimenti avversari. Poche le sortite offensive, ma vanno segnalati un paio di cross in area molto pericolosi.

 

Alex 5: In difficoltà sugli attacchi offensivi degli Spurs.

Dal 45′ Paletta 6: qualche buon intervento e salva due gol.

 

Mexes 5: Anche lui, come il compagno di reparto, troppo spesso in difficoltà contro gli attaccanti avversari.

 

Calabria 5,5: Dimostra buona personalità in fase offensiva. Un po’ troppo superficiale in qualche marcatura.

 

Montolivo 5: Complice una condizione fisica precaria e una botta alla testa ricevuta nei primi minuti dal match, la sua partita è tutt’altro che positiva da regista davanti la difesa. Sul finale di tempo si riacutizza il problema alla testa e lascia il campo.

Dal 42′ De Jong 5,5: troppo aggressivo in alcune occasioni, ci mette impegno come sempre ma non aiuta di certo in fase di costruzione.

 

Poli 5,5: Da rivedere la fase di pressing di tutto il centrocampo rossonero.

Dal 45′ Nocerino 5: non può far parte della squadra, speriamo si trovi presto una nuova sistemazione.

 

José Mauri 5: poco incisivo in fase di interdizione. Nullo in fase offensiva.

Dal 77′ Bonaventura s.v.

 

Suso 5,5: qualche buono spunto in fase offensiva andando un paio di volte al tiro nel primo tempo, ma troppo poco.

 

Matri 6: Tra i pochi nei primi 45 minuti a creare pericoli concreti alla difesa degli Spurs. Vicino al gol in un paio di occasioni.

Dal 65′ Bacca 6: vicinissimo al gol 63′ prima del 2-0 definitivo che poteva riportare la situazione in parità. Colpo di testa alto non di molto sopra la traversa. Cerca di rendersi pericoloso, ma è poco assistito dai compagni.

 

Cerci 5: ancora troppo indietro dal punto di vista atletico. Nel primo tempo gli riesce qualche spunto, ma poi scompare.

Dal 77′ Luiz Adriano s.v.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it