Luca Antonini (Getty Images)
Luca Antonini (Getty Images)

In un’intervista rilascia alla pagine di Milano&Lombardia, inserto della Gazzetta dello Sport, l’ex esterno di difesa del Milan Luca Antonini ha detto la sua sulla squadra che sta mettendo su mister Sinisa Mihajlovic: “Credo che ci siano le premesse per una stagione importante. Le ultime amichevoli non devono ingannare: va anche considerata la preparazione, che con il tecnico servo è stata sicuramente diversa, tra carichi di lavoro importanti e impostati in modo differente rispetto agli anni passati”.

 

Antonini è fiducioso anche perchè Mihajlovic ha già dimostrato di essere un buon tecnico: “Lui è l’allenatore giusto e condivido il paragone che Adriano Galliani ha fatto qualche giorno fa con Fabio Capello: Sinisa sa farsi rispettare e sa soprattutto cosa chiedere alla sua squadra. I risultati degli anni passati gli danno ragione“.

 

Infine un commento su Alessio Romagnoli, grande obiettivo di mercato: “Sì, perché sistemerebbe definitivamente la difesa. Con Zlatan Ibrahimovic invece si troverebbe certamente a lottare per lo scudetto”.

 

Redazione MilanLive.it