Zlatan Ibrahimovic Marco Verratti
Zlatan Ibrahimovic e Marco Verratti (Getty Images)

Marco Verrrati, centrocampista del Paris Saint Germain, è stato intervistato da Sportmediaset per parlare della situazione di Zlatan Ibrahimovic dopo le tante voci che lo volevano lontano da Parigi e la smentita della cessione da parte del presidente Nasser Al Khelaifi: “E’ un giocatore straordinario. Può piacere o non piacere, però per lui in campo parlano i fatti. Dovunque è andato ha fatto tantissimi gol. Negli ultimi tre anni è stato uno dei giocatori più importanti al PSG. Fa tantissimi gol e se siamo riusciti a vincere tre campionati molto merito va anche a lui. Ha aiutato noi e il calcio francese a crescere, quindi siamo orgogliosi di averlo in squadra e spero che continuerà con noi per molto tempo. Le voci sul suo futuro? Quando uno è un grandissimo giocatore in ogni sessione di mercato si parla di lui, perché penso che ogni squadra lo vorrebbe con sé. E’ normale che i giornali ne parlano. Ma non ho mai avuto dubbi sul fatto che sarebbe rimasto e siamo contenti così“.

 

Il 33enne centravanti svedese è stato accostato al Milan più volte in questi ultimi due mesi, ma negli ultimi giorni in casa rossonera si è diffuso del pessimismo. Prima le dichiarazioni di Al Khelaifi, poi le voci su una maxi offerta triennale ad Ibrahimovic per farlo continuare ancora al PSG un anno e poi farlo approdare prima all’Al Sadd e poi a Miami. Difficile che il ritorno del giocatore a Milanello si concretizzi.

 

Redazione MilanLive.it