Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (Getty Images)

Romagnoli sarà l’acquisto più caro in difesa della storia del Milan, secondo solo a Sandro Nesta che nel lontano 2002 venne pagato 30,5 milioni di euro alla Lazio. Di seguito la foto pubblicata dai colleghi di Sky Sport in merito agli ultimi acquisti in difesa:

Difensori acquistati dal Milan (Foto by Sky Sport 24)
Difensori acquistati dal Milan (Foto by Sky Sport 24)

 

22.10 – Adriano Galliani lascia definitivamente l’Hotel di Forte dei Marmi. Intervistato dai microfoni di Sky Sport ha dichiarato: “Aspettiamo che sia tutto concluso. Il giocatore dovrà ancora fare le visite mediche, ma possiamo dire che siamo molto molto molto molto vicini”. 

Peppe Di Stefano ha inoltre aggiunto che Romagnoli sosterrà le visite mediche tra domani e martedì.

 

21.50 – Sia Sabatini che Galliani hanno concluso l’incontro. Il dirigente giallorosso ha dichiarato ai microfoni dei colleghi presenti: Accordo trovato tra Milan e Roma per Romagnoli. L’operazione verrà formalizzata nella giornata di domani. Al giocatore ho detto di mettersi a disposizione del Milan e l’ho salutato. Adesso chiederemo allo staff dell’Under-21 di non convocare il giocatore perché dovrà sostenere le visite mediche”.

Arrivano anche le parole di Adriano Galliani che confermano ulteriormente la buona riuscita della trattativa Romagnoli: “La Roma è quotata in borsa e ha degli obblighi da rispettare…  Sarà la Roma a dettare i tempi della trattativa. C’è soddisfazione da parte di tutti”. 

 

21.35 – L’affare Romagnoli-Milan ha raggiunto la sua conclusione. In diretta da Forte dei Marmi, Peppe Di Stefano ha riferito che la trattativa si è conclusa in maniera positiva: Alessio Romagnoli vestirà la maglia rossonera. Sabatini e Galliani hanno firmato tutti i documenti. Il difensore non risponderà alla chiamata dell’Under-21 per evitare possibili infortuni in quanto né Milan né Roma vogliono correre rischi prima delle visite mediche che porteranno all’annuncio ufficiale una volta superate.

 

20.50Peppe Di Stefano è intervenuto a Sky Sport ha rivelato che la trattativa tra le parti è ancora in corso: i dirigenti stanno scambiando i documenti. Inoltre ha riferito alcuni dettagli sulle cifre: “Si tratta di 25 milioni di euro più 5 di bonus. Alcuni di questi bonus sono facilmente raggiungibili, altri un po’ meno. Ribadiamo che la giornata si sta concludendo. Sabatini andrà via questa sera da Forte dei Marmi e dunque si attendono i fax e lo scambio classico dei documenti. Presente anche l’agente di Romagnoli, Sergio Berti. Il difensore classe ’95 firmerà un contratto di 5 anni”. 

 

20.00 – Adriano Galliani al termine dell’incontro con Walter Sabatini ha rivelato che la trattativa per Alessio Romagnoli è prossima alla chiusura: “Fatta al 99,8% periodico.”.

 

Ore 19.30 – Secondo quanto riportato dall’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio tramite il suo sito ufficiale, Walter Sabatini ha raggiunto Adriano Galliani a Forte dei Marmi ed è in corso in questi minuti il vertice per il trasferimento di Alessio Romagnoli al Milan. Il direttore sportivo della Roma e l’amministratore delegato rossonero dovranno trovare l’accordo definitivo per concludere questa operazione. Finora l’offerta massima avanzata dal club di via Aldo Rossi è stata di 25 milioni di euro, respinta però dai capitolini che ne chiedevano 30. Un’intesa si può trovare a metà strada, magari inserendo dei bonus nell’affare.

 

Il Milan vuole assolutamente il giocatore, autentico pupillo di Sinisa Mihajlovic, per rinforzare la difesa al centro. Romagnoli è tra i talenti più interessanti del calcio italiano e in prospettiva potrebbe anche diventare un top player se il suo processo di crescita procederà bene. Le qualità ce le ha tutte. Sicuramente essere allenato ancora dal tecnico serbo, come avvenuto l’anno scorso alla Sampdoria, può aiutarlo ulteriormente. Si attendono novità importanti sulla trattativa con la Roma nelle prossime ore, la sensazione è che si possa chiudere entro pochi giorni se non già in serata. L’accordo contrattuale con il ragazzo è stato già raggiunto da tempo.

 

Sempre Gianluca Di Marzio riferisce che tra Galliani e Sabatini c’è stata una stretta di mano, segnale forse importante. All’incontro si è aggiunto anche Enrico Preziosi, presidente del Genoa, interessato ad alcuni giocatori di Milan e Roma.

 

Redazione MilanLive.it