Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Alla fine di una giornata intensa Adriano Galliani ha anche la forza per scherzare e dibattere con i tifosi rossoneri brevemente; a Forte dei Marmi è andato in scena un ricco colloquio con il ds Walter Sabatini che ha portato alla felice conclusione dell’affare per Alessio Romagnoli, che entro oggi dovrebbe firmare con il club rossonero un quinquennale a 2 milioni netti annui.

 

Ed a fine giornata è arrivato anche il tentativo di saperne di più di un tifoso milanista molto curioso e speranzoso; come rivela la Gazzetta dello Sport, al momento dei saluti con Sabatini, l’a.d. milanista si è sentito chiamare in causa: “Ora anche Ibra!” – una richiesta partita da lontano ma ben udibile alle orecchie sensibili di Galliani, il quale non ha fatto mancare la propria replica. “Un attimo di pazienza! O forse la domanda era per Sabatini?“. No, quasi impossibile che la Roma pensi a Ibrahimovic visto l’arrivo di Edin Dzeko. Il Milan soltanto potrà risolvere l’arcano e provare il colpaccio di fine estate.

 

Redazione MilanLive.it