Adriano Galliani (Getty Images)
Adriano Galliani (Getty Images)

Adriano Galliani divide i tifosi. Negli anni d’oro la squadra l’ha creata anche lui, ma farlo con i soldi, dicono i detrattori, è fin troppo facile. Quando i contanti in cassa erano meno il Milan è crollato. Solo un caso? Per Enzo Gambaro no. L’ex difensore rossonero ha detto la sua sul dg, criticandolo apertamente a Radio Sportiva: “Purtroppo il Milan paga la scarsa abilità di Galliani nel costruire le squadre – ha esordito Gambaro – un dirigente di alto livello non aspetta un mese e mezzo per comprare il difensore richiesto dal suo allenatore. Galliani è un ottimo dirigente nei rapporti politici, nei rapporti con le tv, ma costruire una squadra non fa per lui”.

 

Una critica feroce per un dirigente che, in carriera, ha preso giocatori quali Zlatan Ibrahimovic e Ricardo Kakà. Ma, dicono i detrattori, con i soldi sono bravi tutti a fare mercato.

 

Redazione MilanLive.it