Keisuke Honda (Getty Images)
Keisuke Honda (Getty Images)

Una cessione di alto livello quella che secondo il Corriere dello Sport il Milan starebbe per concludere nelle prossime ore. La società rossonera sarebbe ormai entrata nell’ordine di idee di cedere a titolo definitivo il giapponese Keisuke Honda, nonostante sia uno dei calciatori più apprezzati dai tifosi provenienti dal continente asiatico e dunque testimonial perfetto per espandere il brand in quei mercati.

 

Su Honda è forte dai giorni il pressing del Tottenham, società londinese alla ricerca di un nuovo rinforzo per l’attacco. Gli Spurs avrebbero battuto la concorrenza dell’Everton e cominciato ad intavolare un accenno di trattativa con il Milan, tutt’altro che chiuso all’idea di incassare soldi e ottenere una forte plusvalenza per il giapponese, arrivato nel gennaio 2014 a parametro zero dal CSKA Mosca.

 

Pronta l’offerta ufficiale degli Spurs, con il manager Mauricio Pochettino che starebbe per perdere Erik Lamela, attaccante esterno e mancino e vorrebbe sostituirlo proprio con la qualità di Honda, che nell’ultima stagione con la maglia rossonera ha totalizzato 6 reti tutte nel girone d’andata. Il club lombardo lo valuta almeno una decina di milioni di euro, ma con i bonus il Tottenham può facilmente accontentare ogni richiesta.

 

Redazione MilanLive.it