Adriano Galliani (Getty Images)
Adriano Galliani (Getty Images)

Adriano Galliani è intervenuto ai microfoni di Premium Sport nei minuti che precedono il Trofeo Tim che vedrà il Milan sfidare prima l’Inter nel derby e successivamente il Sassuolo. Non poteva mancare una domanda su Zlatan Ibrahimovic: “Io non credo che il PSG lo faccia partire. In caso noi ci saremo, ma sarà difficile. Percentuali? Al momento non è ipotizzabile, non faccio percentuali. Il Milan è attento e vigile. Per adesso dico no, ma il calciomercato è ancora lungo“.

 

Non arriverà invece un rinforzo a centrocampo secondo quanto affermato dall’amministratore delegato rossonero, che comunque non esclude colpi a sorpresa: “Non serve nulla, siamo coperti in tutti i ruoli. Credo che ci fermeremo qua, anche se possono sempre aprirsi soluzioni interessanti. Per ora abbiamo chiuso qua, ma a fine agosto vedremo. Berlusconi ha fatto un grande sforzo economico per il suo Milan”.

 

Infine Galliani si sofferma sull’obiettivo del terzo posto rispondendo alla domanda relativa al fatto che Sinisa Mihajlovic debba raggiungere per forza il terzo posto: “L’obiettivo è questo, però togliamo il ‘per forza’ “.

 

Redazione MilanLive.it