Gabriel Paletta (Getty Images)
Gabriel Paletta (Getty Images)

 

Con l’arrivo di Alessio Romagnoli dalla Roma, il Milan può cedere un centrale. Il maggiore indiziato a partire è Gabriel Paletta. Il difensore italo-argentino, arrivato a gennaio dal Parma, non ha convinto particolarmente. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport su di lui ci sarebbero diversi club, ma quello più vicino alla chiusura della trattativa sembrerebbe essere l’Atalanta. Il suo agente, Martin Guastadisegno, ieri era a Milano proprio per fare il punto della situazione. Lo stesso agente, qualche giorno fa, intervistato d Tuttomercatoweb.com aveva ammesso: “Lui vuole giocare, perché la Nazionale è un suo grande obiettivo. La trattativa con l’Atalanta? Effettivamente è una delle sei o sette squadre che ci hanno chiamato, il direttore è stato gentilissimo e ha espresso una forte volontà di prendere Gabriel: lui naturalmente vorrebbe giocare in una squadra nel livello del Milan, nel caso dovesse partire“.

 

Redazione MilanLive.it