Andrea Poli (foto da Tuttosport)
Andrea Poli (foto da Tuttosport)

Il Milan sono due anni che delude tremendamente i propri tifosi fallendo la qualificazione alle coppe europee e quest’anno deve obbligatoriamente riscattarsi. Non a caso la società, grazie anche all’imminente ingresso di Bee Taechaubol, sta investendo molti soldi per costruire una squadra competitiva che Sinisa Mihajlovic dovrà far rendere al massimo riportandola ai piani alti del campionato di Serie A. L’obiettivo dichiarato è la qualificazione alla prossima Champions League.

 

Andrea Poli le ultime due stagioni le ha vissute in prima persona da protagonista e, intervistato da Sport Mediaset, è sembrato particolarmente carico: “Dobbiamo puntare a fare bene e a riscattarci dopo il campionato dello scorso anno, perché la maglia che indossiamo è prestigiosa e leggendaria”. I giocatori devono dare il 100% per i colori rossoneri, non saranno più ammesse prestazioni scialbe e imbarazzanti come le tante viste nel 2014/2015. Mihajlovic sta lavorando molto sotto questo aspetto e la squadra sembra seguirlo.

 

Redazione MilanLive.it