Alexandre Pato  (Getty Images)
Alexandre Pato (Getty Images)

Alexandre Pato vuole tornare in Europa per riscattarsi. Con il Milan, specie all’inizio della sua avventura, non ha fatto male. Poi però i suoi problemi fisici hanno avuto il sopravvento. Il brasiliano ha saltato molte, troppe gare. Al punto che poi i rossoneri hanno deciso di scaricarlo. Ora Pato in Brasile si sta però nuovamente mettendo in mostra e vuole ottenere una seconda chance europea. Stando a quanto riportato dalla trasmissione “Il pallone gonfiato”, che va in onda su Telecentro, l’attaccante sarebbe stato proposto di recente al Bologna, che questa stagione giocherà nuovamente in Serie A. L’affare, si dice, sarebbe da 8 milioni di euro. Tanto chiede infatti il Corinthians per lasciarlo libero. Pato invece vorrebbe un ingaggio da 1,7 milioni (rispetto ai 2,5 che attualmente percepisce). La trattativa però non è stata confermata, anzi. Il direttore sportivo Pantaleo Corvino ha mostrato delle perplessità nei confronti del giocatore: non sarebbe convinto dal suo atteggiamento.

 

Redazione MilanLive.it