Nasser Al-Khelaifi & Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Nasser Al-Khelaifi & Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Sembra ormai scontato che il ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan si possa concretizzare solamente negli ultimi giorni di agosto. A poco più di due settimane dalla fine della sessione di calciomercato, però, sale l’attesa per conoscere l’esito di questo lungo ed estenuante corteggiamento da parte dei rossoneri nei confronti del campione svedese. Secondo La Gazzetta dello Sport, però, anche le prossime ore potrebbero essere decisive per comprendere il futuro di Ibra.

 

Stando a quanto riportato nell’edizione odierna della rosea, infatti, a breve si terrà un incontro tra il giocatore, il suo agente Mino Raiola e il presidente del Paris Saint-Germain Nasser Al-Khelaifi. Tema centrale del summit sarà l’esposizione della volontà di Ibrahimovic di lasciare Parigi per tornare a Milano e vestire la maglia rossonera, ma il patron qatariota conta ancora di poter convincere il suo pupillo a restare un altro anno al PSG offrendogli un contratto faraonico per il proseguo della sua carriera tra States ed Emirati Arabi. Secondo la Gazzetta, il vertice non sarebbe ancora stato fissato ufficialmente ma ogni giorno potrebbe essere quello buono per inscenarlo. Vedremo come andrà a finire questa telenovela. I tifosi sono in attesa.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it