Gabriel Paletta e Nacer Chadli (Getty Images)
Gabriel Paletta e Nacer Chadli (Getty Images)

Lo abbiamo scritto più volte in questi giorni: Gabriel Paletta è in uscita dal Milan. Dopo l’arrivo di Alessio Romagnoli, il suo desiderio è quello di trasferirsi altrove per poter giocare da titolare e non di rimanere come riserva in maglia rossonera. In pole position per il suo acquisto c’è l’Atalanta, destinazione gradita all’italo-argentino. La redazione di Sportmediaset ha rivelato che nella giornata odierna ci sono stati nuovi contatti tra i due club e che dunque la trattativa va avanti, in attesa di trovare un accordo che soddisfi tutte le parti.

 

Sul giocatore ci sono anche il Bologna e altre società, alcune delle quali straniere. Lo ha spiegato l’agente di Paletta nella giornata di ieri. Nei prossimi giorni l’addio dell’ex Parma potrebbe concretizzarsi. I tifosi rossoneri non sono del tutto favorevoli, perché lo ritengono uno dei difensori centrali migliori presenti in organico e preferirebbero cedere qualcun altro. Ma al momento lui è quello con più mercato e pertanto potrebbe portare nelle casse societarie qualche milione di euro. Non parliamo di una grossa somma, ma è presumibile che questo addio possa fruttare almeno 3-4 milioni dopo che nel gennaio 2015 ne è stato speso 1 per acquistarlo.

 

Redazione MilanLive.it