L'ex milanista Rivaldo con la maglia del Brasile (Getty Images)
L’ex milanista Rivaldo con la maglia del Brasile (Getty Images)

Rivaldo è stato uno dei giocatori più forti a cavallo degli anni ’90 e i primi anni 2000. A 43 anni il brasiliano gioca ancora nella Serie B brasiliana col Mogi Mirim insieme anche a suo figlio. Solo poche settimane fa l’ex giocatore del Milan aveva parlato del pallone d’oro: “Il calcio ora è veramente diverso rispetto a com’era un tempo. Scommetto che se giocassi ora ad alti livelli vincerei due o tre volte il Pallone d’Oro. E certamente segnerei 50 reti a stagione”. 

 

Ora però il brasiliano annuncia il proprio ritiro. A 43 anni, l’ex campione del mondo in Sud Corea-Giappone nel 2002 darà ufficialmente (e questa volta definitivamente) l’addio sabato prossimo allo stadio Romildo Ferreira, che porta il nome di suo padre. In quella giornata il Mogi Mirim (di cui è anche presidente), sfiderà il Luverdense nel campionato di Serie B in Brasile.

 

Redazione MilanLive.it