Marcello Lippi (Getty Images)
Marcello Lippi (Getty Images)

In un’intervista rilasciata a Tuttosport, l’ex allenatore della nazionale italiana Marcello Lippi ha detto la sua sulla corsa allo scudetto, parlando anche del Milan: “In questo momento quando mancano ancora quindici giorni alla fine della campagna acquisti, e come sempre succede, anche per motivi economici, molti colpi grossi si fanno negli ultimi giorni, è la Roma la squadra che più si è avvicinata alla Juventus. Basta vedere l’attacco: Dzeko, Salah, Totti, Iturbe, Ibarbo, è una Roma forte. Un gradino più in basso ci metterei il Milan, che è nettamente migliorato e motivato, con un allenatore che mi sembra abbia trasmesso cose positive”.

 

Lippi ha detto la sua anche sui nuovi attaccanti della Serie A: “Chi meglio Mario Mandzukic, Carlos Bacca ed Esdin Dzeko? Spero che facciano bene tutti, era ora che in Italia tornassero giocatori di questo livello. Poi mi piace anche Luiz Adriano”.

 

Redazione MilanLive.it