Roberto Soriano (getty images)
Roberto Soriano (getty images)

Roberto Soriano vuole soltanto il Milan; secondo quanto riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, il centrocampista della Sampdoria sarebbe pronto a muoversi da Genova solamente in direzione del capoluogo lombardo. I rossoneri hanno ormai abbandonato per il proprio centrocampo l’ipotesi Axel Witsel, pista difficilmente praticabile per via dei 35 milioni di euro che lo Zenit San Pietroburgo richiede per liberarlo.

 

Il nome di Soriano è dunque di estrema attualità in casa rossonera; il calciatore classe ’91, già nel giro della Nazionale italiana, sarebbe stato avvicinato recentemente dal Napoli, che però non ha trovato il parere positivo del giocatore numero 21. Il Milan resta dunque in pole, visto che Soriano freme per tornare a giocare con Sinisa Mihajlovic, stavolta in una piazza prestigiosa e ricca di fascino.

 

La trattativa, secondo Pedullà, entrerà nel vivo tra lunedì e martedì prossimi, quando il Milan ed il presidente Massimo Ferrero si aggiorneranno; c’è una clausola da 10 milioni di euro, ma i rossoneri non vogliono agire con la prepotenza e preferiscono interpellare il patron doriano prima di effettuare l’assalto a Soriano. Il sondaggio recente della Juventus è stato invece soltanto a titolo informativo, un’idea dell’ultima ora che però non ha trovato conferme e riscontri realistici.

 

Redazione MilanLive.it