Maradona
Maradona

Come al solito le parole di Diego Armando Maradona fanno scalpore. Un po’ perchè è il giocatore più forte di tutti i tempi, un po’ perchè non dice mai cose banali. Come riportato dall’Ansa, il numero 10 argentino più famoso di sempre, ha ammesso che “da quasi 12 anni non mi drogo più”. La tossicodipendenza dell’ex allenatore della nazionale argentina (ai mondiali 2010) non è una novità, ma è apprezzabile che ne parli così apertamente in modo che magari possa aiutare i giovani a non commettere i suoi stessi errori o altri a smettere di assumere queste sostanze così dannose. In video di 2 minuti e 51 secondi, che è stato postato sul suo profilo Facebook – e con l’ultima parte immerso vestito nella piscina coperta – Maradona ha detto per l’ennesima volta “di essere circondato da gente sana” e di aver smesso da anni di drogarsi “perche’ non potevo svegliarmi come mi sveglio oggi”. E spiega di averlo fatto “per i miei figli, per i nipoti e per tutti quelli che verranno”.

 

Redazione MilanLive.it