Simone Verdi (Getty Images)
Simone Verdi (Getty Images)

Dopo il suo passaggio a titolo temporaneo dal Milan all’Eibar, Simone Verdi ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da giocatore dei baschi. Il trequartista classe 1992, l’anno scorso in prestito all’Empoli, ha accettato l’offerta degli spagnoli sperando di giocare con continuità per tornare in Italia il prossimo giugno finalmente da protagonista.

 

Il forte interesse del club è stato decisivo ed importante per dare il mio sì – ha spiegato Verdi, come riportato da Tuttomercatoweb.comLasciare una squadra come il Milan non è facile ma sono pronto per questa nuova sfida. Voglio aiutare la squadra a restare in Liga e, a livello personale, vorrei fare una buona stagione. Nell’Empoli ho giocato dietro agli attaccanti ma posso ricoprire diversi ruoli, sia davanti che sugli esterni. Sono a disposizione del mister per crescere e migliorare“.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it