Moussa Sissoko (Getty Images)
Moussa Sissoko (Getty Images)

Retroscena di calciomercato Milan lanciato nella serata di ieri dalla redazione di Sky Sport, che nel commentare la trattativa ormai ben avviata per Roberto Soriano dalla Sampdoria ha rivelato anche altre due piste sondate e calcate senza troppa fortuna dalla società rossonera per il centrocampo. Difficilmente arriverà un calciatore diverso dal numero 21 blucerchiato, ma il Milan ha fatto poco fa un doppio tentativo.

 

I rossoneri si sarebbero interessati prima allo spagnolo Rafinha, fratello di Thiago Alcantara, talento di grandissima qualità in forza al Barcellona. Poi si sono indirizzati su un vecchio pallino, il francese Moussa Sissoko, duttile jolly di centrocampo del Newcastle United. Sondaggi non troppo fortunati come detto per i due calciatori internazionali, che avrebbero potuto far comodo per caratteristiche a Sinisa Mihajlovic.

 

Per il primo è arrivato un ‘no’ piuttosto deciso del Barça, che non intende privarsi del suo gioiello, considerato la prima alternativa al nuovo capitano Iniesta. Mentre il club inglese ha sparato una grossa cifra per Sissoko, valutato non meno di 15-18 milioni di euro, nonostante una stagione piuttosto in calo dopo l’esonero dello scorso inverno del manager Alan Pardew che lo aveva voluto fortemente a Newcastle.

 

Redazione MilanLive.it