Antonio Nocerino e Jeremie Broh (getty images)
Antonio Nocerino e Jeremie Broh (getty images)

Non sarà José Mauri il cosiddetto esubero in casa Milan a fare le valigie per andare a giocare altrove. I rossoneri, che vogliono liberare un posto a centrocampo per l’imminente ingaggio di Roberto Soriano, sono pronti a chiudere per la cessione di Antonio Nocerino, considerato il primo papabile partente del reparto mediano.

 

Secondo ultime indicazioni della redazione della Gazzetta dello Sport, Nocerino sarebbe seguito da molto vicino da due club di Serie A; da una parte la Sampdoria, che però non vorrebbe mischiare la sua posizione con quella di Soriano e trattare il calciatore per conto proprio, dall’altra invece il Bologna che si era mossa nelle scorse settimane per provare ad allacciare i contatti con l’ex centrocampista di Parma e Torino.

 

Probabile dunque che Nocerino entro la fine della settimana scelga una nuova destinazione per il proprio futuro, nonostante dalle parti di Milanello sia stimato tanto da essere stato lanciato in campo in molte delle amichevoli precampionato. Niente spostamenti invece per Mauri, talento che il Milan vuole coltivare in casa propria e che potrebbe rappresentare una valida alternativa per la metà campo titolare.

 

Redazione MilanLive.it