Ganz
Maurizio Ganz

In vista di Fiorentina-Milan, prima giornata del campionato di Serie A, l’attaccante Maurizio Ganz, ex di entrambe le squadre è  stato intervistato da Fiorentina.it, cominciando la propria disamina dal tecnico dei rossoneri: “Sinisa Mihajlovic ha fatto bene un po’ ovunque, forse un po’ meno bene alla Fiorentina, ma ha dimostrato, l’anno scorso, di aver avuto in mano lo spogliatoio della Sampdoria. Quindi credo che questo possa essere il segreto di Mihajlovic, ovvero quello di avere in pugno anche lo spogliatoio del Milan. Credo si sia già visto: comanda, ma lo fa nella maniera giusta. Insomma, si fa rispettare dai giocatori che, dal canto loro, lo stimano. Penso che il tecnico del Milan possa essere la sorpresa del prossimo Campionato insieme alla sua squadra”.



Poi ha detto la sua sulla gara: “Sarà una sfida bella, Bella, bella, bella. Certamente una partita da seguire. Sono certo che ci sarà un ‘Artemio Franchi’ pieno che potrà assistere ad un match tosto, il più importante della prima giornata. Sarà una gara interessante, anche perché sarà un duello tra due compagini che propongono gioco. Nel calcio italiano non sempre si propone gioco. Si pensa a coprirsi più che ad attaccare. Invece Fiorentina e Milan sono due squadre costruite per attaccare. Mi aspetto tanti gol e un bello spettacolo. Io la guarderò sicuramente in televisione, non potendo essere a Firenze. La seguirò molto, molto volentieri”.

 

Redazione MilanLive.it