Ignazio Abate & Borja Valero (Getty Images)
Ignazio Abate & Borja Valero (Getty Images)

A due giorni dal primo match di campionato che vedrà sfidarsi la sua Fiorentina contro il Milan, Borja Valero ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport dell’esordio con i rossoneri. “Il Milan ha comprato tanti giocatori importanti ma vediamo come si metteranno insieme in campo – ha dichiarato il centrocampista spagnolo – Una grande squadra non è solo la somma di tanti grandi calciatori. Siamo sicuri, però, che il Milan verrà qui per imporre il suo gioco e vincere, ma a Firenze è sempre stata dura per tutti e lo sarà anche quest’anno“.

 

Borja Valero ha poi continuato analizzando la formazione rossonera dopo i colpi derivanti dal calciomercato ed ha esaltato le qualità dei nuovi Carlos Bacca e Alessio Romagnoli: “Il colombiano è forte. Ha grande talento, i nostri difensori dovranno stare attenti. Romagnoli? Onestamente nello scorso campionato non aveva fatto così tanto rumore con le sue prestazioni, però se è stato pagato così tanto sicuramente vale quei soldi. Difensori bravi ce ne sono pochi in circolazione e lui è uno di questi”.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it