Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

In questi mesi Zlatan Ibrahimovic è stato più volte accostato al Milan e molti tifosi già sognavano un suo ritorno. Così non è stato: lo svedese resterà al 100% al PSG. A confermarlo ulteriormente è stato lo stesso giocatore che, tramite il proprio profilo Facebook si è detto entusiasta della possibilità di giocare in Champions League contro il Malmö, squadra della città in cui è nato e con la quale ha dato i primi calci ad un pallone. Questo il suo commento: “La miglior cosa che potesse succedere. Ho vissuto molte esperienze durante la mia carriera e questa cosa ne farà parte. E’ un sogno giocare in Champions League a Malmö. Peccato che tutta Malmö non possa essere allo stadio, ma credo di poter garantire che il rumore dello stadio verrà sentito da tutta la città”.

Zlatan Ibrahimovic su Facebook
Zlatan Ibrahimovic su Facebook

 

Nel frattempo Ibrahimovic potrebbe addirittura decidere di rinnovare il proprio contratto con il PSG nonostante le numerose voci di questa estate che parlavano di un addio ormai certo dalla Francia a causa di un rapporto con l’ambiente sempre meno entusiasmante. A riferirlo è Alessandro Alciato a Sky Sport 24, che ha aggiunto: “Si parlerà di rinnovo, ma l’incontro tra Raiola e Al Khelaifi è durato poco. Se ne parlerà, ma non per il momento. Ibra resterà al PSG e non andrà al Milan, ma nel caso non dovesse rinnovare potrebbe tornare in rossonero a parametro zero l’anno prossimo”.

 

Sempre in data odierna, durante i sorteggi di Champions League, il dg della Juventus Beppe Marotta ha escluso categoricamente la possibilità di un ritorno di Ibra in bianconero del quale si era addirittura vociferato nelle scorse ore: “Ipotesi fantasiosa, lo apprezziamo ma smentisco in maniera assoluta”.

 

Giacomo Giuffrida (profilo Facebook) – Redazione MilanLive.it