Adriano Galliani (Getty Images)
Adriano Galliani (Getty Images)

Gli esperti, gli addetti ai lavori e persino i tifosi ormai lo sanno bene: quando Adriano Galliani si esprime sul calciomercato del Milan non ci sono mai certezze e le sue parole vanno sempre prese con le molle. L’amministratore delegato rossonero si è spesso contraddetto dopo alcune dichiarazioni ufficiali che sembravano smentire certe situazioni, poi alla fine rivelatesi fondate e concrete.

 

E lo stesso può capitare nelle prossime ore, visto che Galliani, come riportato dal Corriere della Sera, avrebbe confidato: “Il mercato in entrata del Milan è chiuso, ci concentreremo solo su alcune uscite fino al 31 agosto“. Parole che come detto sono da valutare fino in fondo, ma che soprattutto rischiano di lasciare scontenti molti tifosi milanisti, i quali chiedono alla dirigenza uno sforzo per migliorare la rosa sensibilmente, dopo i tanti soldi spesi per calciatori talentuosi ma non di primissima fascia.

 

Inoltre scattano i cosiddetti ‘tre giorni del condor’, ovvero le ultime 72 ore di calciomercato che vedono spesso scatenarsi Adriano Galliani; c’è chi dice che il dirigente rossonero ha già dato il meglio di se’ quando nel giro di 48 ore ha chiuso gli acquisti di Carlos Bacca e Luiz Adriano a luglio, oppure prendendo a sorpresa Mario Balotelli e Juraj Kucka in settimana. Ma chi lo conosce bene sa anche che da una vecchia volpe come lui ci si deve aspettare di tutto al fotofinish.

 

Redazione MilanLive.it