Alessandro Matri (Getty Images)
Alessandro Matri (Getty Images)

Sembrava che ieri dovesse essere il giorno decisivo per il trasferimento di Alessandro Matri dal Milan al West Ham, un affare che fino a qualche ora fa sembrava in dirittura d’arrivo ma che recentemente ha subito una brusca frenata. Come riporta il Corriere dello Sport, il club inglese ed il suo manager Slaven Bilic non hanno ancora sciolto le riserve su tale situazione e probabilmente i segnali lanciati da Londra fanno intuire uno stop alle trattative.

 

Il Milan attende novità dalla capitale inglese in giornata o al massimo nella mattinata di domani, dopo la fine del weekend di campionato, ma come detto sembra difficile che il West Ham possa tornare con forza su Matri. Chi invece è pronto a rifarsi sotto è la Lazio, club capitolino che qualche settimana fa, prima dell’eliminazione dalla Champions League, aveva effettuato un sondaggio per l’ex juventino.

 

Matri aveva dato inizialmente parere positivo ad un trasferimento nella Lazio di Claudio Lotito, squadra considerata di alto livello e comunque partecipante alla prossima Europa League. Il classe ’84 aveva in seguito accettato dopo varie riflessione anche l’ipotesi di un’emigrazione in Premier League con gli Hammers, ma al momento potrebbe tornare in pole la società biancoceleste.

 

Redazione MilanLive.it