Berlusconi e Mr. Bee (foto twitter)
Berlusconi e Mr. Bee (foto twitter)

Come anticipato un paio di giorni fa, la trattativa tra Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol per la cessione delle quote societarie del Milan è in dirittura d’arrivo. Chiarita l’entità dell’operazione e la solidità della stessa, l’edizione odierna de Il Corriere della Sera riporta che l’11 settembre potrebbe essere il giorno decisivo per la chiusura dell’affare. In tale data, infatti, sarebbe stato fissato un incontro tra il broker thailandese e il presidente rossonero per sancire definitivamente l’acquisto del 48% del Milan. La valutazione di tale fetta del club, come rivelato dal giornalista de Il Sole 24 Ore Carlo Festa, sarà corrisposta “in parte tramite finanziamento bancario e in parte in equity“.

 

La scadenza per concludere questo affare è fissata per il 30 di settembre. Entro tale data sarà tutto chiarito e dovrebbero anche essere fugati alcuni dubbi in merito all’identità degli investitori rappresentati da Mr. Bee. Finora si sa poco di queste persone che hanno deciso di impiegare circa 480 milioni di euro per acquistare il 48% del Milan puntando anche sull’approdo in Borsa della società entro due anni.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it