Silvio Berlusconi (Getty images)
Silvio Berlusconi (Getty images)

La vittoria poco convincente contro l’Empoli ha scontentato tutti, nonostante il Milan abbia trovato i primi tre punti della stagione e visto segnare due volti nuovi arrivati in estate come Carlos Bacca e Luiz Adriano. La prestazione della squadra rossonera è però stata contrassegnata da errori individuali e di squadra, da una tenuta difensiva distratta e dalla mancanza di un gioco fluido che permettesse una mole di gioco maggiore.

 

Uno dei più stizziti dopo la gara di sabato è risultato essere il presidente Silvio Berlusconi, già poco convinto dopo il ko di Firenze alla prima giornata, tanto da disdire la visita a Milanello del venerdì, preferendo restare in Sardegna guardando in tv il suo Milan. Una prova che ha lasciato interdetto il patron come spiega il Corriere dello Sport, che dopo un’estate basata su nuovi investimenti e su un mercato ricco si aspetta qualcosa in più.

 

Berlusconi si sarebbe messo in contatto con Adriano Galliani facendo presente il proprio disappunto, chiedendo un impegno maggiore della squadra e del tecnico Sinisa Mihajlovic. Dopo quasi 90 milioni di euro spesi in estate, il Cavaliere pretende una reazione di carattere e di gioco migliore. La rosa del Milan probabilmente è ancora incompleta nonostante i tanti soldi spesi, ma da Arcore fanno sapere di non voler tollerare altre cadute e prestazioni mediocri.

 

Redazione MilanLive.it