Fabio Caressa (foto skysport)
Fabio Caressa (foto skysport)

Intervenuto durante la trasmissione Sky Sport 24, Fabio Caressa ha commentato la situazione del Milan alla fine di questa sessione di calciomercato. Il noto telecronista non ha usato giri di parole per dire la sua a proposito dei rossoneri e, andando contro corrente rispetto alla quasi totalità degli opinionisti, ha promosso il mancato arrivo di Axel Witsel, non ritenendolo opportuno: “Il Milan lo vedo molto indietro rispetto a tante altre squadre. Manca un regista? Non solo quello, comunque secondo me hanno fatto bene a non prendere Witsel. Ho sentito parlare di Witsel schierato come regista, ma non scherziamo: il belga tiene troppo la palla“.

 

Caressa ha poi concluso spendendo due parole per il tecnico Sinisa Mihajlovic, reo, a suo parere, di aver dedicato più tempo a creare il suo personaggio mediatico che dare un gioco alla sua squadra: “Considero Mihajlovic un ottimo allenatore e mi piace il suo atteggiamento anche se lo trovo troppo costruito. Forse, ora, dovrebbe concentrarsi maggiormente su come risolvere i problemi del suo Milan“.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it