Riccardo Montolivo (Getty Images)
Riccardo Montolivo (Getty Images)

Il Milan ha ripreso alle ore 18:00 gli allenamenti dopo le due giornate di riposo concesse da Sinisa Mihajlovic. Imbottita di giocatori provenienti dalla Primavera (ben 10) a causa delle assenze dei nazionali, i rossonero tornano al lavoro per preparare il derby contro l’Inter in programma per la 3° giornata di campionato.

 

In collegamento da Milanello per Sky Sport, Peppe Di Stefano ha rivelato la possibilità che il tecnico serbo apporti una nuova soluzione tattica per il centrocampo del Milan, modificando almeno uno degli interpreti in mediana: “La sensazione è quella che verranno fatte delle prove in questa settimana: se Riccardo Montolivo recupererà una buona condizione fisica ci sono fortissime possibilità che giochi di fronte alla difesa. Il Milan è stato battagliero in questi anni, ma è reduce da un 8° e un 10° posto e l’elemento comune in tutto questo, nel bene e nel male, è Nigel De Jong. L’olandese è il capitano morale di questa squadra ed è bravissimo in fase di interdizione, ma non può dare geometrie e sarebbe più utile nel ruolo di intermedio. Mihajlovic potrebbe scegliere Montolivo in cabina di regia, con De Jong e Andrea Bertolacci mezzali e Giacomo Bonaventura trequartista“.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it