Carlos Bacca (Getty Images)
Carlos Bacca (Getty Images)

Carlos Bacca è sicuramente una delle note più positive del Milan di Sinisa Mihajlovic visto finora. L’attaccante colombiano, arrivato in estate dal Siviglia per 30 milioni di euro, ha messo a segno il suo primo gol ufficiale in maglia rossonera nella recente partita di campionato vinta 2-1 contro l’Empoli a San Siro. Le sue qualità, sia tecniche che caratteriali, sono state finora apprezzate da tutti a Milanello e anche tra la tifoseria.

 

Dal ritiro della nazionale colombiana il 28enne centravanti ha parlato in questi termini della sua esperienza a Milano: “Sono in un gruppo di lavoratori, mi sono adattato bene e ho fatto un buon precampionato – si legge su ElTiempo.com . L’Italia è diversa dal Belgio e dalla Spagna per quanto riguarda la preparazione e l’approccio alle partite. Giorno dopo giorno lavoriamo per il bene del Milan. I campionati sono appena iniziati, ma un attaccante ha sempre voglia di segnare e cominciare facendolo è importante. Un fine settimana come quello passato ci riempie di felicità per poterlo poi mettere a disposizione anche della Colombia. Speriamo di ottenere sempre di più”. Bacca è molto soddisfatto del suo momento e auspica di segnare anche nella partita che la nazionale disputerà contro il Perù.

 

Redazione MilanLive.it