Montolivo e Mexes (getty images)
Montolivo e Mexes (getty images)

Non tutte le operazioni di mercato sono chiare ai tifosi e agli addetti ai lavori. Speso dietro ci sono interessi, strategie, favori che però non si sviluppano  del tutto, e creano quindi confusione nella testa di chi segue. E’ il caso, per esempio, del rinnovo di contratto a Philippe Mexes. Il francese durante l’anno può sicuramente tornare utile, ma perchè blindare un giocatore che ormai se ne era andato a zero, per poi provare a piazzarlo, senza riuscirci, alla Fiorentina?

 

Stando ad una analisi portata avanti oggi dal quotidiano Tuttosport, oltre al francese, anche Riccardo Montolivo, che proprio come il suo compagno di squadra è un vero pupillo del presidente Silvio Berlusconi, rischia e non poco di finire tra le riserve del nuovo Milan di Sinisa Mihajlovic: i due rischiano di rimanere fuori anche nel derby contro l’Inter del 13 settembre a San Siro.

 

Redazione MilanLive.it