Graziano Pellè
Graziano Pellè (Getty Images)

Striminzito 1-0 per l’Italia contro Malta a Firenze. Prestazione non soddisfacente, ma il successo si rivela utile per sorpassare la Croazia in testa alla classifica del girone H di qualificazione all’Europeo 2016. I croati sono stati fermati sullo 0-0 in Azerbaigian e hanno subito così il sorpasso degli azzurri, comunque bravi ad approfittarne. Nel primo tempo la nazionale di Antonio Conte delude parecchio e rischia pure di andare in svantaggio, nella ripresa migliora ma il gioco comunque non è particolarmente efficace. Manolo Gabbiadini colpisce una traversa e poi ci pensa Graziano Pellè su cross di Matteo Darmian a risolvere il match. Una rete contestata quella del centravanti del Southampton, perché viziata da un tocco di braccio. Nel finale anche Marco Parolo va vicino al gol, ma la gara termina 1-0. Nessuna goleada, una vittoria di misura che soddisfa solo per la conquista della vetta del girone. C’è ancora tanto lavoro da fare per convincere. Da segnalare che Andrea Bertolacci del Milan ha giocato 55 minuti, senza però brillare. Panchina per Mattia De Sciglio.

 

Redazione MilanLive.it